CMTF – Presentazione libro “L’attualità del male”

CMTF – Presentazione libro “L’attualità del male”

Il Centro Milanese di Terapia della Famiglia ospiterà il 27 Novembre la presentazione del libro “L’attualità del male: La Libia dei Lager è verità processuale”, curato da Maurizio Veglio, avvocato specializzato in diritto dell’immigrazione, e esponente dell’ASGI (Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione) e lecturer presso l’International University College.

Il libro inizia partendo dal 10 ottobre 2017, data in cui la Corte di assise di Milano ha condannato all’ergastolo il cittadino somalo Mutammud Osman, ritenuto responsabile di crimini efferati compiuti in quanto sorvegliante di un campo libico di raccolta migranti, precisamente a Bani Walid, città del distretto di Misurata.

Dopo il suo arresto sul piazzale antistante la stazione Centrale su segnalazione di alcuni cittadini somali che hanno vissuto in quel campo, si è arrivati al processo in cui si sono costituiti parte civile l’Associazione studi giuridici sull’immigrazione (ASGIi) e undici vittime testimoni dei reati contestati all’imputato: lesioni aggravate, sequestro di persona a scopo di estorsione, violenze sessuali, omicidi, tratta di esseri umani.

La sentenza, attualmente arrivata al secondo grado di giudizio, ha riconosciuto la realtà dei Lager libici, teatro di atrocità perpetrate a danno dei migranti sequestrati nei campi di prigionia, e questo libro intende denunciare tali orrori perpetrati e il cinismo delle politiche europee in materia di immigrazione.

La presentazione del volume sarà tenuta dal curatore del libro e da Fabrice Olivier Dubosc, psicologo analista, membro del comitato scientifico e docente per la Scuola di psicoterapia etno-sistemico-narrativa di Roma.

L’evento si terrà mercoledì 27 Novembre alle 18.30 presso la sede della scuola  in Via G. Leopardi 19 a Milano (M1-M2 Cadorna FN, tram 1 e 19).

In allegato trovate la locandina dell’evento: CMTF – L’ATTUALITA’ DEL MALE