1956, America pagana. F. Patellani

1956, America pagana. F. Patellani

Federico Patellani si appassiona alla fotografia durante la guerra in Africa. Al suo ritorno negli anni ’40 inizia una collaborazione duratura con Alberto Mondadori. Si lega poi al mondo dell cinema, è produttore di “Piccolo mondo antico”, aiuto regista in “La Lupa”, rende indimenticabili scene e visi per De Laurentiis. Il suo cuore rimane però alla fotografia e ai reportage, viene inviato sul fronte russo, dedica un servizio a “Milano Bombardata”, si sposta al Sud per “Italia Magica”. I suoi viaggi lo portano in giro per il mondo: dal Sud America alle isole dei Mari del Sud, dall’Africa all’Amazzonia, dalle isole dei pirati a quelle dei grandi scrittori-viaggiatori, sempre ci regala immagini che rimangono come patrimonio incancellabile.

Il materiale della mostra proviene dall’archivio personale di Bianca Lattuada e, in quest’occasione, l’intera raccolta di 460 scatti del fotografo viene donato dalla figlia Marina al Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo.

1956, America pagana. Fotografia e cinema
Dall’8 maggio al 26 giugno 2008
Fondazione Corrente
Via Carlo Porta 5 – Milano
Orario: martedì, mercoledì e giovedì, ore 9-12.30 e 15-18.30
Ingresso: gratuito
Vernissage: mercoledì 7 maggio 2008, ore 18

Info: tel/fax 026572627
info@fondazionecorrente.it 
www.fondazionecorrente.org

 

Paola Lorenzini

fonte: www.voceditalia.it

Admin
Admin
Admin e sviluppatore di giovanipsicologi.it. Scopri su wombo.it come è facile avere un tuo sito personale!